Connect with us

Tempi Nuovi

Società

Agire, osare

Da più parti, senza distinzioni di età, sesso, cultura, professione, pensieri convergenti confluiscono nella terra di mezzo, questo pantano acquitrinoso in cui si affonda lentamente e inesorabilmente, aggrappandosi all’unico salvagente possibile: il reddito di fratellanza. Sì, proprio così! Il reddito di fratellanza che, senza voler discriminare né il reddito di cittadinanza, né il reddito di emergenza, si impadronisce della scena, anche se le immagini non sono nitide, i dialoghi sono intermittenti e il canovaccio deve essere ancora scritto. Si percepisce nell’aria questo desiderio di cambiamento, questa voglia di lasciare parte di quello che c’era prima della pandemia e ricostruire, post Covid-19, rapporti sociali autentici sia nella vita privata, sia nell’ambiente di lavoro, senza tatticismi, strumentalizzazioni, sovrastrutture fasulle e melmose; un tessuto sociale inclusivo, perciò vivo, più permeabile e incline a contaminazioni feconde, che solo la distinzione può dare; senza più periferie di ogni tipo. Sembra di imbatterci in una partoriente, che soffre nel travaglio, ma in lei, e in ciascuno di noi, c’è l’attesa del parto, della nascita di questa nuova creatura, che porta con sé una nuova politica, una nuova società, una nuova sanità pubblica, una nuova burocrazia, anzi meno burocrazia, esageriamo: meno, meno, meno burocrazia, così scimmiottiamo le agenzie di rating, che sentenziano anche sulla scelta del colore della carta igienica, aspetto assolutamente secondario, e magari trascurano i dettagli tecnici importanti come il singolo, doppio o triplo velo.

Ma cos’è questo reddito di fratellanza? Non lo sappiamo. Non è scritto da nessuna parte e tocca a noi scriverlo. Questa è la sfida. Abbiamo vissuto i tempi della pandemia e possiamo impegnarci a non ritornare totalmente come prima. Ciò che non è bello, giusto e buono per la collettività, l’abbandoniamo. Non lo riproponiamo come indispensabile, perché non lo è. Da che parte iniziamo? Intanto, se vogliamo parlare di fratellanza, dovremmo raccogliere esperienze positive di fraternità vissuta e condividerle. Per diffondere una cultura di fraternità, di inclusione, di apertura, di dialogo, dovremmo trasformare la vita in parole. Prima vivere in questo modo e poi comunicarlo, non viceversa. Questo è molto pratico. Poi, c’è anche la possibilità di studiare, sia chi ha vissuto in maniera totalitaria la fraternità, ne abbiamo di esempi nella storia dell’umanità, sia chi è portatore di divisione, distruzione, emarginazione, e anche quest’ultimi, purtroppo, ne troviamo nella storia passata e recente. Allo stesso modo, possiamo cercare di capire insieme da dove partire o ripartire. Sentiamo, non con l’udito, ma dentro di noi, che bisogna agire, osare, agire osando, osare agendo, ma potremmo anche procedere per tappe, magari partendo da una domanda, trasformando in negativo questa tensione esistenziale. Ci proviamo.

La paura di agire nasce dalla paura di sbagliare. La paura di osare è piuttosto una resistenza al cambiamento. Capiamo che bisogna cambiare, ma ci opponiamo perché preferiamo costeggiare la terraferma, invece di andare al largo.

Tocca a ciascuno di noi rispondere, se vogliamo. E’ maggiore la paura di sbagliare o resistiamo al cambiamento? Il filo che lega le due domande è la necessità vitale di un forte patto generazionale, altrimenti non si va da nessuna parte. Tuttavia, non precorriamo i tempi. Restiamo sulle domande.

Filippo Pagliarulo

sito promosso dall'Ufficio Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Benevento per favorire il dialogo e il confronto tra componenti sociali e realtà ecclesiali presenti sul territorio, per far emergere notizie buone e vere che contribuiscano all'edificazione del Regno di Dio.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Società

Popolari

Percorsi letterari

Gli scrittori e la peste

Vita Ecclesiale

La forza della vita.

Società

Tutti a casa

Testimoni

Testimoni…

Beneventana

Sorridi di più

Vita Ecclesiale

Al via TuttixTutti

Tags

Rubriche

Percorsi letterari

Le arti come luogo d’incontro

Da 30 Luglio 2020

Società

La cultura del “dare”

Da 20 Luglio 2020

Società

Quattro punt(i) zero

Da 15 Luglio 2020

Società

Eravamo quattro amici al bar

Da 6 Luglio 2020

Percorsi letterari

Gli scrittori e la peste

Da 1 Giugno 2020

Vita Ecclesiale

Fase 2: custodire il creato

Da 29 Maggio 2020

Vita Ecclesiale

La forza della vita.

Da 28 Aprile 2020

Vita Ecclesiale

“Giovane, dico a te, alzati!”

Da 6 Marzo 2020

Vita Ecclesiale

Messaggio del Papa per la Quaresima

Da 25 Febbraio 2020

Libri

Padre nostro

Da 22 Febbraio 2020

Società

L’ex Ministro Giovannini a Cives

Da 21 Febbraio 2020

Testimoni

Vittorio Bachelet ricordato dal figlio

Da 12 Febbraio 2020

Vita Ecclesiale

Visita di Papa Francesco ad Acerra

Da 8 Febbraio 2020

Libri

Leggere per crescere

Da 8 Febbraio 2020

Società

L’ex Ministro De Vincenti a Cives

Da 5 Febbraio 2020

Film

Sam Mendes è tornato

Da 5 Febbraio 2020

Società

Tutti a casa

Da 3 Febbraio 2020

Welfare

“AlimenTiamo Chianche”

Da 23 Settembre 2019

Vita Ecclesiale

Si riparte dal territorio

Da 20 Settembre 2019

Mondo Cattolico

Auguri a mons. Matteo Zuppi

Da 16 Settembre 2019

Società

Campagna contro l’eutanasia

Da 16 Settembre 2019

Società

“I colori dell’accoglienza”

Da 7 Settembre 2019

Memoria

La festa del grano tra fede e arte

Da 7 Settembre 2019

Film

Manchester by the Sea

Da 26 Agosto 2019

dal Mondo

20 anni di genocidio nel Congo

Da 26 Agosto 2019

Testimoni

Ansia di Infinito

Da 30 Luglio 2019

Film

“Trono di spade”

Da 22 Luglio 2019

Beneventana

Festa di Sant’Anna a Benevento

Da 13 Luglio 2019

Film

“Blue my mind”

Da 3 Luglio 2019

Vita Ecclesiale

“Il Welcome Sociale Food”

Da 1 Luglio 2019

Tammaro

Assemblea pastorale zona Tammaro

Da 14 Giugno 2019

Società

Sguardo rivolto ai giovani

Da 5 Giugno 2019

Testimoni

Testimoni…

Da 3 Giugno 2019

Letture

YOUCAT for Kids

Da 29 Maggio 2019

Comunicazione

“Benevento la tua città”

Da 22 Maggio 2019

Testimoni

Parole e profumi

Da 17 Maggio 2019

Memoria

“Laus Musicae” a Benevento

Da 15 Maggio 2019

Mondo Cattolico

Turismo religioso Pietrelcina – Assisi

Da 15 Maggio 2019

Europa

L’Europa di ieri e di oggi

Da 16 Aprile 2019

Comunicazione

Ecco il giornalino dell’Anspi

Da 3 Aprile 2019

Europa

L’Europa di ieri e di oggi

Da 1 Aprile 2019

Beneventana

Sorridi di più

Da 27 Marzo 2019

Europa

Perché l’Unione Europea

Da 18 Marzo 2019

Vita Ecclesiale

Speciale Messa delle Ceneri

Da 8 Marzo 2019

Vita Ecclesiale

Al via TuttixTutti

Da 23 Febbraio 2019

Vita Ecclesiale

Catechesi sul “Padre nostro” del Pontefice

Da 16 Febbraio 2019

Comunicazione

Perché ancora “Tempi Nuovi”

Da 24 Gennaio 2019

Mondo Cattolico

Naufragi nel Mediterraneo

Da 23 Gennaio 2019

Comunicazione

Presto in onda la nuova Tele Speranza

Da 23 Gennaio 2019

Società

La strategia dei piccoli passi

Da 27 Luglio 2020
Vai Su