Connect with us

Tempi Nuovi

Pedofilia. Mons. Accrocca: “San Francesco non avrebbe fatto sconti”

Vita Ecclesiale

Pedofilia. Mons. Accrocca: “San Francesco non avrebbe fatto sconti”

dalla rivista sanfrancesco …

Il mite e misericordioso Francesco era molto severo con tutti coloro che preferivano i desideri della carne

Francesco, il mite e misericordioso Francesco, era molto severo con tutti coloro che, desiderosi di seguire Cristo, si erano obbligati volontariamente a una sequela esigente espressa negli impegni di povertà, castità, obbedienza, ma poi preferivano vivere secondo il proprio comodo, seguendo – per dirla con il linguaggio che era suo e dei suoi contemporanei – i desideri della carne.


Nella prima Regola, la cosiddetta Regola non bollata, invitò tutti i frati, dovunque si trovassero, ed evitare “gli sguardi cattivi e la frequentazione delle donne. E nessuno –ammoniva – si trattenga in colloqui né cammini solo per la strada né mangi alla mensa in unico piatto con loro” (XII, 1-2). Nella Regola bollata egli ribadì il divieto, comandando “fermamente a tutti i frati di non avere rapporti o conversazioni sospette con donne” (XI, 1). Tommaso da Celano riferisce che egli si comportava in tal modo poiché temeva “che l’animo fragile si spezzasse presto e quello forte si indebolisse. E ripeteva che, se non si tratta[va] di una persona di virtù più che sperimentata, intrattenersi familiarmente” con donne “senza esserne contagiati è tanto facile quanto, secondo la Scrittura (cf. Pr 6,28), camminare sul fuoco senza scottarsi i piedi” (2Cel112).



Diceva questo non perché avesse in disprezzo le donne o non valutasse in modo adeguato le scelte matrimoniali, ma perché chi aveva scelto liberamente di seguire Cristo, povero, casto e obbediente, doveva vivere in modo povero, casto e obbediente. A Francesco non piaceva per nulla l’ipocrisia.



Cosa direbbe, perciò, di fronte agli abusi perpetrati contro persone minorenni, incapaci di difendersi, che da tali esperienze saranno segnate per tutta la vita? Egli compativa la fragilità di ognuno, ma questa comprensione aveva un limite quanto per propria fragilità si finiva per abusare della fragilità di altri. Era allergico – potremmo dire – alla falsità e alla vigliaccheria. Difficile dire cosa avrebbe detto in situazioni identiche a quelle di cui oggi spesso si discute, non perché esse mancassero ai suoi tempi (ce n’erano, purtroppo, anche allora), ma perché non ci sono state riferite dalle fonti. Certo, non avrebbe fatto sconti!


Felice Accrocca
Arcivescovo Benevento

sito promosso dall'Ufficio Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Benevento per favorire il dialogo e il confronto tra componenti sociali e realtà ecclesiali presenti sul territorio, per far emergere notizie buone e vere che contribuiscano all'edificazione del Regno di Dio.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Vita Ecclesiale

Popolari

Testimoni

Testimoni…

Beneventana

Sorridi di più

Vita Ecclesiale

Al via TuttixTutti

Tags

Rubriche

Vita Ecclesiale

Si riparte dal territorio

Da 20 Settembre 2019

Mondo Cattolico

Auguri a mons. Matteo Zuppi

Da 16 Settembre 2019

Società

Campagna contro l’eutanasia

Da 16 Settembre 2019

Società

“I colori dell’accoglienza”

Da 7 Settembre 2019

Memoria

La festa del grano tra fede e arte

Da 7 Settembre 2019

Film

Manchester by the Sea

Da 26 Agosto 2019

dal Mondo

20 anni di genocidio nel Congo

Da 26 Agosto 2019

Testimoni

Ansia di Infinito

Da 30 Luglio 2019

Film

“Trono di spade”

Da 22 Luglio 2019

Beneventana

Festa di Sant’Anna a Benevento

Da 13 Luglio 2019

Film

“Blue my mind”

Da 3 Luglio 2019

Vita Ecclesiale

“Il Welcome Sociale Food”

Da 1 Luglio 2019

Tammaro

Assemblea pastorale zona Tammaro

Da 14 Giugno 2019

Società

Sguardo rivolto ai giovani

Da 5 Giugno 2019

Testimoni

Testimoni…

Da 3 Giugno 2019

Letture

YOUCAT for Kids

Da 29 Maggio 2019

Comunicazione

“Benevento la tua città”

Da 22 Maggio 2019

Testimoni

Parole e profumi

Da 17 Maggio 2019

Memoria

“Laus Musicae” a Benevento

Da 15 Maggio 2019

Mondo Cattolico

Turismo religioso Pietrelcina – Assisi

Da 15 Maggio 2019

Europa

L’Europa di ieri e di oggi

Da 16 Aprile 2019

Comunicazione

Ecco il giornalino dell’Anspi

Da 3 Aprile 2019

Europa

L’Europa di ieri e di oggi

Da 1 Aprile 2019

Beneventana

Sorridi di più

Da 27 Marzo 2019

Europa

Perché l’Unione Europea

Da 18 Marzo 2019

Vita Ecclesiale

Speciale Messa delle Ceneri

Da 8 Marzo 2019

Vita Ecclesiale

Al via TuttixTutti

Da 23 Febbraio 2019

Vita Ecclesiale

Catechesi sul “Padre nostro” del Pontefice

Da 16 Febbraio 2019

Comunicazione

Perché ancora “Tempi Nuovi”

Da 24 Gennaio 2019

Mondo Cattolico

Naufragi nel Mediterraneo

Da 23 Gennaio 2019

Comunicazione

Presto in onda la nuova Tele Speranza

Da 23 Gennaio 2019
Vai Su