Connect with us

Tempi Nuovi

Maria madre della Chiesa

Arte

Maria madre della Chiesa

Paolo Scirpa. Artista tra i primi ad utilizzare i neon per creare pozzi visivi, giochi di luce che rimandano all’infinito e installazioni di forte impatto visivo.

Ho incontrato Paolo Scirpa qualche anno fa a Rocca di Papa, durante la ristrutturazione della cappella del Centro del Movimento dei Focolari. Il Mosaico che occupa una intera parete, “Maria madre della Chiesa” da lui realizzato a cavallo tra il 1963 e il ’64 doveva essere spostato e in parte saldate alcune tessere laterali. Fin da bambina avevo visto quel mosaico: all’epoca mi chiedevo perché avesse fatto i contorni dei visi di color rosso e nero.

Erano i tempi del Concilio Vaticano II e il tema rappresentato ben raffigurava le novità conciliari: Maria, madre della chiesa campeggiava, enorme figura, sullo sfondo di una grande cupola (San Pietro). A destra un gruppo di cardinali riuniti in concilio e sotto 12, fra uomini e donne, a guardare la scena. A destra e a sinistra, lateralmente, scene di città, di fabbriche, il mare coi pescherecci (che tradiva la sua origine siciliana), la vita umana, insomma.

Erano gli anni in cui Paolo era fresco di studi, fatti all’Accademia di Palermo, “dove andavano solo quelli che amavano veramente l’arte e volevano praticarla insieme ad altri compagni e amici”, come mi aveva detto il suo collega di corso, l’artista Carmelo Marchese, incontrato alcuni anni fa nella galleria di Roma La Cuba d’Oro. Erano anni di grande fermento culturale e artistico.

Paolo si era avvicinato idealmente e realmente a Chiara Lubich la quale avrebbe voluto che nella allora sede di formazione ci fossero opere d’arte in ogni stanza. Questa idea rimase incompiuta, mentre il mosaico resta a testimoniare la grande importanza e considerazione del ruolo dell’arte della Lubich e del nascente movimento.

L’impresa di realizzare quel grande mosaico era stata ardua e la raffigurazione ben si adattava a concetti nuovi emergenti dal contemporaneo Concilio: una visione nuova della chiesa, del ruolo centrale di Maria in essa, la riscoperta dei laici. E le 12 figure per lui stavano a rappresentare gli Apostoli di oggi: uomini e donne di popolo! Quanto mi piaceva! Mi ero sempre identificata con una donna al centro col vestito rosa …

Le tessere per la maggior parte le aveva create scalpellando con la martellina in widia i sassi cercati e trovati nei fiumi e nelle cave, aveva utilizzato anche tessere vitree e, per i vescovi e cardinali, aveva trovato dei costosi pezzetti di vetro con fondo dorato in varie tonalità di colore.

Anche se la sua ricerca l’ha portato, nel corso degli anni, ad altri riferimenti iconografici, gli faceva piacere rivedere la sua opera, constatando che, anche col passare del tempo, manteneva la sua validità e la sua bellezza.

Il suo dialogo con la Lubich si era sempre mantenuto, la informava dei suoi passi, delle sue ricerche, e lei manifestava il suo apprezzamento per la sua opera, per la sua onestà intellettuale, per il suo faticoso cammino artistico.

Quel pomeriggio trascorso insieme, lui che mi spiegava, io che gli facevo domande, è stato un momento di comunione umana e spirituale di grande arricchimento.

Mariannita Zanzucchi

Un’opera che parla e comunica.

Rocca di Papa. Maria Madre della Chiesa. Mosaico, cm 460×270, 1964

sito promosso dall'Ufficio Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Benevento per favorire il dialogo e il confronto tra componenti sociali e realtà ecclesiali presenti sul territorio, per far emergere notizie buone e vere che contribuiscano all'edificazione del Regno di Dio.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Arte

Popolari

ColoriAmo la città

Finestre sulla scuola

ColoriAmo la città

L’ultimo saluto a Michele

Percorsi letterari

Gli scrittori e la peste

Vita Ecclesiale

La forza della vita.

Società

Tutti a casa

Testimoni

Testimoni…

Beneventana

Sorridi di più

Vita Ecclesiale

Al via TuttixTutti

Tags

Rubriche

Società

La lezione di Elliot

Da 19 Ottobre 2020

Arte

Maria madre della Chiesa

Da 12 Ottobre 2020

Le arti, luogo d'incontro

La poesia viaggio di un sentire interiore

Da 30 Settembre 2020

ColoriAmo la città

Finestre sulla scuola

Da 28 Settembre 2020

ColoriAmo la città

L’ultimo saluto a Michele

Da 21 Settembre 2020

Arte

Avanzi di galera

Da 21 Settembre 2020

Società

ColoriAmo la città

Da 10 Settembre 2020

Società

Reddito di fraternità

Da 7 Settembre 2020

Società

Una dimensione diversa

Da 31 Agosto 2020

Società

Il principio di precauzione

Da 25 Agosto 2020

Società

In fila per tre

Da 17 Agosto 2020

Percorsi letterari

Le arti come luogo d’incontro

Da 30 Luglio 2020

Società

La cultura del “dare”

Da 20 Luglio 2020

Società

Quattro punt(i) zero

Da 15 Luglio 2020

Società

Eravamo quattro amici al bar

Da 6 Luglio 2020

Percorsi letterari

Gli scrittori e la peste

Da 1 Giugno 2020

Vita Ecclesiale

Fase 2: custodire il creato

Da 29 Maggio 2020

Vita Ecclesiale

La forza della vita.

Da 28 Aprile 2020

Vita Ecclesiale

“Giovane, dico a te, alzati!”

Da 6 Marzo 2020

Vita Ecclesiale

Messaggio del Papa per la Quaresima

Da 25 Febbraio 2020

Libri

Padre nostro

Da 22 Febbraio 2020

Società

L’ex Ministro Giovannini a Cives

Da 21 Febbraio 2020

Testimoni

Vittorio Bachelet ricordato dal figlio

Da 12 Febbraio 2020

Vita Ecclesiale

Visita di Papa Francesco ad Acerra

Da 8 Febbraio 2020

Libri

Leggere per crescere

Da 8 Febbraio 2020

Società

L’ex Ministro De Vincenti a Cives

Da 5 Febbraio 2020

Film

Sam Mendes è tornato

Da 5 Febbraio 2020

Società

Tutti a casa

Da 3 Febbraio 2020

Welfare

“AlimenTiamo Chianche”

Da 23 Settembre 2019

Vita Ecclesiale

Si riparte dal territorio

Da 20 Settembre 2019

Mondo Cattolico

Auguri a mons. Matteo Zuppi

Da 16 Settembre 2019

Società

Campagna contro l’eutanasia

Da 16 Settembre 2019

Società

“I colori dell’accoglienza”

Da 7 Settembre 2019

Memoria

La festa del grano tra fede e arte

Da 7 Settembre 2019

Film

Manchester by the Sea

Da 26 Agosto 2019

dal Mondo

20 anni di genocidio nel Congo

Da 26 Agosto 2019

Testimoni

Ansia di Infinito

Da 30 Luglio 2019

Film

“Trono di spade”

Da 22 Luglio 2019

Beneventana

Festa di Sant’Anna a Benevento

Da 13 Luglio 2019

Film

“Blue my mind”

Da 3 Luglio 2019

Vita Ecclesiale

“Il Welcome Sociale Food”

Da 1 Luglio 2019

Tammaro

Assemblea pastorale zona Tammaro

Da 14 Giugno 2019

Società

Sguardo rivolto ai giovani

Da 5 Giugno 2019

Testimoni

Testimoni…

Da 3 Giugno 2019

Letture

YOUCAT for Kids

Da 29 Maggio 2019

Comunicazione

“Benevento la tua città”

Da 22 Maggio 2019

Testimoni

Parole e profumi

Da 17 Maggio 2019

Memoria

“Laus Musicae” a Benevento

Da 15 Maggio 2019

Mondo Cattolico

Turismo religioso Pietrelcina – Assisi

Da 15 Maggio 2019

Europa

L’Europa di ieri e di oggi

Da 16 Aprile 2019

Comunicazione

Ecco il giornalino dell’Anspi

Da 3 Aprile 2019

Europa

L’Europa di ieri e di oggi

Da 1 Aprile 2019

Beneventana

Sorridi di più

Da 27 Marzo 2019

Europa

Perché l’Unione Europea

Da 18 Marzo 2019

Vita Ecclesiale

Speciale Messa delle Ceneri

Da 8 Marzo 2019

Vita Ecclesiale

Al via TuttixTutti

Da 23 Febbraio 2019

Vita Ecclesiale

Catechesi sul “Padre nostro” del Pontefice

Da 16 Febbraio 2019

Comunicazione

Perché ancora “Tempi Nuovi”

Da 24 Gennaio 2019

Mondo Cattolico

Naufragi nel Mediterraneo

Da 23 Gennaio 2019

Comunicazione

Presto in onda la nuova Tele Speranza

Da 23 Gennaio 2019
Vai Su